Contattaci subito
torna indietro

Le migliori campagne pubblicitarie di Pasqua mai realizzate

Siamo nel pieno della celebrazione delle festività pasquali, ma non bisogna tralasciare che sia anche il periodo adatto per pubblicizzare la propria azienda in maniera creativa, così da attirare numerosi clienti sorpresi magari da una campagna pubblicitaria geniale.

La domanda è, sei pronto? Le tue iniziative di marketing pasquali ti daranno i risultati che ti aspetti? Un'efficace campagna di marketing varia da occasione a occasione. Lo stesso vale per gli strumenti che utilizzi per gestire le tue campagne: l'efficacia dei social media potrebbe produrre un risultato diverso rispetto all'uso del proprio sito web.

Se non riesci a ottenere l’attenzione dei clienti, lo faranno i tuoi concorrenti: è necessario agire subito per non lasciarsi sfuggire un’ottima opportunità. 

Se non sai da dove iniziare, leggi la seguente panoramica di alcune delle campagne di marketing di Pasqua vincenti che sono continuate anche oltre le vacanze.

 

#IfCarlsbergDid

Carlsberg è una fabbrica di birra di fama mondiale che in occasione della Pasqua ha creato un ufficio commestibile al di fuori della Old Truman Brewery nella Shoreditch di Londra. Travestito da gigantesca tavoletta di cioccolato, il bar di cinque metri di larghezza, tre metri di altezza e due metri di profondità ha attratto i passanti ad osservare più da vicino “l’installazione” fatta interamente di cioccolato, dagli sgabelli da bar al finto televisore. Ma l’idea più brillante è stato servire la birra dentro un boccale di cioccolato, rendendone il gusto particolare e addirittura migliore.

 

Caccia all’uovo di Pasqua in realtà aumentata

Ammettiamolo: i genitori spesso non hanno abbastanza tempo per essere presenti a casa ventiquattr'ore su ventiquattro.

Recall Studios ha affrontato questo scenario comune utilizzando una nuova app per dispositivi mobili per la realtà aumentata (AR). Con l'aiuto di ARkit di Apple, l'app AR Hide & Seek consente ai genitori di giocare con i loro figli a distanza. Come prima cosa devono nascondere un po’ di foto in giro per la casa, aggiungendo animali e oggetti 3D nel mix. Una volta fatto ciò, il bambino deve utilizzare un qualsiasi dispositivo Apple per trovare gli oggetti nascosti.

Questa app, lanciata proprio durante Pasqua dello scorso anno, è accompagnata da un pacchetto di oggetti 3D relativo alla Pasqua per permettere ai bambini di cercare creature come il coniglietto pasquale, pulcini e uova di Pasqua.

Ciò che rende efficace questa campagna è che aiuta i genitori a giocare con i propri figli anche quando sono lontani da casa.

 

#CraftyEggs - Contenuto generato dall'utente

Il content marketing sta guadagnando terreno come strategia di marketing essendo molto efficace per mantenere i clienti coinvolti e attrarne di nuovi nel tuo business.

Nel 2014, Mashable ha creato una campagna con l’hashtag #CraftyEggs per permettere a tutti di decorare le proprie uova di Pasqua per la sfida settimanale Vine.

La meccanica era molto semplice: il pubblico doveva postare sui social media con l'hashtag #CraftyEggs un video in cui si mostrava come erano state decorate le proprie uova di Pasqua.

Mashable caricò i lavori più creativi in un post di follow-up, generando così moltissimi contenuti sulle proprie piattaforme di social media senza alcuno sforzo.

 

La guida di Thorntons alle uova di Pasqua

Poiché la Pasqua è meglio conosciuta come la stagione del “dare”, Thorntons ha creato un modo sfruttare l'occasione usando il suo prodotto di gamma: il cioccolato.

Attraverso una partnership con Cogent Elliott e CGI Specialists lanciò la sua fabbrica di cioccolato interattiva, che mirava a mostrare ai consumatori il processo di elaborazione e produzione delle uova.

Secondo John Rowley, il search manager di Thorntons, questa campagna ha fornito una spettacolare esperienza digitale, mettendo in risalto l'artigianato del marchio, e non da meno, ha permesso all’azienda di ottenere maggiore visibilità online.

 

“Keep the World Flawed” di Diesel

Ultimo ma non meno importante, Diesel avviò una campagna attraverso un video satirico: mostrava la storia di un ragazzo e una ragazza che scelsero di accettarsi l’un l’altro, superando ogni difetto fisico. Ma c’è una particolarità: il video conteneva indizi nascosti che gli spettatori dovevano riuscire a scovare. 

Nello specifico bisognava ricercare delle uova di Pasqua digitali nascoste, mediante l’utilizzo di indirizzi web e link di social media come @wantedsocks, ad esempio.

La campagna mirò a celebrare difetti umani e imperfezioni, nonché a promuovere la Collezione di Diesel Primavera-Estate 2018.

La Pasqua è una delle stagioni migliori per catturare l’attenzione dei tuoi clienti. Dalla gestione di un negozio temporaneo alla promozione delle campagne di e-mail marketing, fino alla creazione di programmi unici che coinvolgano i clienti, si può aumentare la consapevolezza del marchio e, infine, generare vendite.