Contattaci subito
torna indietro

6 giovani amministratori delegati raccontano come hanno concluso il loro primo affare a sei cifre

Nessun imprenditore dimenticherà mai il primo affare concluso. Se non altro, perchè è servito a capire che l'idea, il prodotto o la startup promossi potevano davvero funzionare.

Gli imprenditori del nuovo millennio, coloro i quali hanno raggiunto quel traguardo mentre erano ancora al di sotto dei 30 anni (o addirittura 20), potrebbero aver intrapreso la vera strada per il successo. Questo perché essere imprenditori così giovani offre l'opportunità di essere sempre al passo con i tempi e di offrire un servizio legittimo sul mercato.

Ecco di seguito alcuni esempi di giovani che ce l'hanno fatta:

 

1. Richard Lorenzen, fondatore e CEO di Fifth Avenue Brands

"Il mio primo grande cliente (anche se non lo sapevo ancora) proveniva da una connessione che avevo creato su un forum online per imprenditori (prima del successo di Facebook!). Stava cercando un'agenzia digitale per commercializzare la sua società di consulenza. All'epoca ero una semplice agenzia individuale, ma il cliente ha saputo vedere le potenzialità dell'affare. Mi sono dimostrato all'altezza del ruolo ottenendo ottimi risultati. Entro sei mesi quel piccolo affare si trasformò in un contratto a sei cifre! ”

Lezione: finchè non provi non potrai mai sapere se un "piccolo" cliente potrebbe rapidamente diventare l'affare della tua vita. Questo è il motivo per cui devi considerare ogni opportunità, non importa come si presenta.

Suggerimento professionale: sfrutta tutti i canali per ottenere clienti e non presumere che uno sarà più utile di un altro. Ciò significa creare una strategia di marketing che combini piattaforme offline e online per raggiungere il tuo pubblico di destinazione.

 

2. Erik Huberman, fondatore e CEO di Hawke Media

“Nel percorso di crescita della mia azienda, Swag of the Month, avevamo raggiunto un punto in cui necessitavamo di fondi. Durante questo periodo, abbiamo catturato l'attenzione di una holding locale. Mi chiamarono, fecero alcune domande e fecero un'offerta in contanti. Ho accettato e ritirato un assegno due giorni dopo. ”

 

Lezione: non rinunciare a ottenere l'affare perché arriverà e nel momento più inaspettato.

Suggerimento professionale: continua a commercializzare su tutti i canali anche quando non sei sicuro di cosa riservi il futuro. Sii proattivo nel cercare quei potenziali clienti con messaggi che mostrino perché sei diverso dalla concorrenza e quali sono i valori aggiunti che potresti offrire, soddisfando le loro esigenze o desideri specifici.

 

3. Shama Hyder, fondatrice e CEO di The Marketing Zen Group

“Ho chiuso la nostra prima vendita nello stesso modo in cui chiudiamo tutti i nostri affari: tramite i social media. Per me è sempre stato importante seguire l'ondata social, motivo per cui non abbiamo mai fatto marketing in uscita. I nostri clienti ci trovano ora, proprio come il nostro primo cliente ci ha trovato allora! Stavo scrivendo sul blog, creando contenuti e inviando la nostra newsletter quando il nostro primo cliente ci trovò e chiamò. Ricordo di essermi sentita elettrizzata, perché abbiamo concluso l'affare solo dopo la prima chiamata. "

Lezione: le conversazioni con il tuo pubblico target costruiscono credibilità e fiducia. Ciò alla fine li convincerà ad acquistare da te. Abbi pazienza e continua a parlare con loro.

Suggerimento professionale: durante queste conversazioni sui social media, prenditi il ​​tempo per catalogare gli argomenti principali che ottengono il maggior numero di risposte o feedback tra tutti i tuoi contenuti. Utilizzali per idee di contenuti futuri e per continuare a portare avanti gli interessi del tuo pubblico.

 

4. Chalmers Brown, cofondatore e CTO di Due

“Durante una conferenza con i cofondatori dell'azienda ho rapito il nostro primo grande cliente. Abbiamo avuto la possibilità di provare la nostra soluzione di fronte a tutto il pubblico, attirando l'attenzione di un'azienda che aveva lottato con i propri sistemi legacy per fatturazione e pagamenti. È stato un ottimo stratagemma per effettuare la vendita perché ha portato ad altre vendite nelle settimane seguenti. Questo approccio ha funzionato da allora più e più volte. ”

 

Lezione: Essere in grado di perseguire i propri obiettivi e mostrare dal vivo a potenziali clienti le tue capacità di problem solving ti farà ottenere largo consenso.

Suggerimento professionale: dedica del tempo allo sviluppo e alla pratica della tua demo di fronte ad altre persone prima di presentarla a una conferenza. Questo ti dà il tempo e la capacità di determinare quale messaggistica sarà la più coinvolgente e risuonerà con il tuo pubblico.

 

5. Chirag Kulkarni, fondatore e CEO di Taco

“Il mio primo accordo è stato con un'azienda locale a Kansas City. Ho convinto il futuro cliente che avrebbe potuto ottenere più affari se avesse esternalizzato il suo marketing online per me, ed è così che ho ottenuto il mio primo affare. In sostanza, gli ho dimostrato che se mi avesse pagato un certo importo, avrebbe potuto raddoppiarlo (e l'ha fatto!). "

Lezione: la chiave per chiudere il tuo primo affare è essere audace. 

Suggerimento professionale: disponi di prove quantitative che puoi mantenere, illustrando come la tua soluzione possa risolvere un particolare bisogno e quindi quantificare tale bisogno in termini di benefici che offrirà. Potrebbe rivelarsi un costo e/o un risparmio, un aumento delle entrate, ecc. In sostanza, dovrai fare fatti, non solo parole.

 

6. Nate Robertson, cofondatrice di Square Ship

"Quando inizi a lavorare seriamente, devi scendere a compromessi. Una chiamata scomoda o altre forme di vendita in uscita sono degli esempi. Ho odiato le chiamate di vendita perché mi sono sempre sentita fastidiosa. Tuttavia, come imprenditrice di una startup, tali chiamate erano molto necessarie. Ho persistito fino a quando non è diventata un'abitudine. "

Lezione: continua a fare un'azione difficile fino a quando non diventa più facile. Più chiamate fai, meno spaventoso diventa. La tua fiducia aumenterà anche quando concluderai le trattative, abituandoti così al processo.

Suggerimento professionale: lavorare con un tutor può aiutarti a superare la paura di effettuare chiamate di vendita e può fornire un piano di attacco e script per guidarti attraverso il processo. Un mentore può anche offrire critiche costruttive e i necessari discorsi preparatori per superare questi difficili compiti.