Contattaci subito
torna indietro

5 cose che Tommy Shelby di Peaky Blinders può insegnarci sull'imprenditorialità

Per i fan di "Peaky Blinders" (serie tv britannica) non è un mistero il modo in cui Tommy Shelby riesca a catturare l'attenzione con i suoi modi spietati ma intriganti. Nonostante gli aspetti violenti e aggressivi che sono rappresentati in genere in tutta la serie, non si può negare che l'imprenditore criminale sia un uomo d'affari astuto e che possa quindi ispirarti per la tua attività.

Sebbene ce ne siano molte, una definizione di imprenditorialità degna di nota è stata coniata da Howard H. Stevenson, un professore della Harvard Business School. Dichiara l'imprenditorialità come "la ricerca di opportunità al di là delle risorse che attualmente si controllano", una mentalità in cui l'imprenditore vede del potenziale in un'opportunità e ricerca un modo per realizzarlo. Ciò richiede quasi sempre un approccio creativo, appassionato e spiritoso, un lato che si riflette nel personaggio principale di Peaky Blinder, Tommy Shelby.

Ecco di seguito cinque citazioni di Shelby che possiamo applicare alle nostre strategie e attitudini aziendali.

1. "Le bugie viaggiano più velocemente della verità."

Iniziare la propria avventura comporta inevitabilmente innumerevoli sfide, tra cui dire una bugia qua e là. Il business può essere intriso di bugie, in genere durante le negoziazioni, le strategie di marketing e persino nel privato. Spesso si pensa che gli imprenditori bluffino continuamente in nome dell'autopromozione: molti hanno ammesso di stravolgere la verità, di spingersi oltre i confini o esagerare per accalappiare nuovi clienti, finanziamenti e pubblicità.

Mentire può tuttavia condurti verso situazioni critiche poiché bisogna essere capaci di ricordare coscientemente ciò che hai detto per mantenere le apparenze. I clienti apprezzano l'autenticità e, quindi, essere sinceri è certamente una caratteristica che ti farà risaltare e diventare molto più affabile. Non tutta la pubblicità "è una buona pubblicità" e nell'era dei social media, Shelby ha ragione, le tue bugie viaggeranno più velocemente della verità. La migliore scommessa? Rimani onesto e sincero fino alla fine, le bugie rischiano di ritorcersi contro te stesso.

2. "Puoi cambiare quello che fai, ma non puoi cambiare quello che vuoi".

Può essere difficile scoprire le proprie passioni nella vita, figuriamoci avere la possibilità di guadagnare denaro facendo ciò che ami. Tuttavia, questa è la bellezza della vita. La ricerca è il viaggio più grande e una volta trovato ciò che cercavi, speri solo di poterlo mantenere.

Quando hai una profonda comprensione di chi sei e di ciò che vuoi per te stesso, scoprirai non solo le tue semplici passioni ma anche chi vorresti diventare. Immagina uno stile di vita che brami e desideri. Mentre passi da un lavoro all'altro o da un'idea imprenditoriale all'altra, non sarai mai soddisfatto finché non perseguirai i tuoi desideri più profondi. Se stai pensando di lanciarti in una nuova impresa, assicurati che sia qualcosa che vuoi fare davvero, altrimenti potresti trovarti a dover cambiare i tuoi piani in poco tempo.

3. "Brave sta andando dove nessun uomo è mai stato prima".

Uscire dalla propria zona di comfort è qualcosa che tutti gli imprenditori prima o poi devono affrontare. Spesso restiamo dove ci sentiamo al sicuro o a nostro agio e questo può impedirci di fare le cose che vogliamo veramente fare. È considerato un atto coraggioso uscire dalla propria zona di comfort perché si corre il rischio di entrare nell'ignoto, non si può prevedere cosa accadrà dopo poiché non è mai stato sperimentato.

Naturalmente, a seconda della situazione, l'intensità del rischio può essere in qualche modo prevedibile, ma l'unico modo in cui possiamo avere certezze è semplicemente agire, sperimentare ed esserci dentro. Sii coraggioso ed affronta l'ignoto! Non sai mai quali porte potrebbero aprirsi.

4. “Chi di è stato l'ultimo sarà presto il primo. E quelli di voi che sono oppressi si rialzeranno. "

Tutti abbiamo sentito la storia della tartaruga e della lepre, una favola in cui la lenta tartaruga riesce a superare e vincere la gara contro la lepre troppo fiduciosa. Ci insegna che possiamo avere più successo se siamo lenti e costanti piuttosto che rapidi e impulsivi. Come umani, confrontiamo la nostra visione del successo con i risultati degli altri e soprattutto come imprenditori, siamo spesso influenzati da un concorrente del settore e può risultare dunque difficile motivarci se le cose vanno male.

Questo è in parte il motivo per cui la maggior parte delle start-up falliscono presto: non riescono a vedere i risultati che desiderano abbastanza velocemente. Tuttavia, se credi veramente nella tua idea e hai la spinta per alimentare il tuo viaggio imprenditoriale, probabilmente vedrai dei risultati, anche se molto lentamente, e alla fine arriverai al top. Eventuali cadute che sperimenterai ti spingeranno avanti e ti aiuteranno a crescere ed imparare. 

5. “Non c'è riposo per me in questo mondo. Forse nel prossimo. "

Come imprenditore, sei il fulcro del tuo business e se ti fermi, anche esso si ferma. Dovrai dedicare più ore di lavoro che mai per iniziare la tua attività e questo tipo di impegno è il motivo per cui non tutti sono tagliati per il percorso imprenditoriale. Per avere successo come imprenditore, i tuoi giorni lavorativi ingloberanno i fine settimana, le serate, le festività. Soprattutto all'inizio della tua attività, avrai pochissimo riposo. La tua mente sfornerà costantemente idee, porterai ovunque i tuoi affari con te. Ovviamente, l'estensività in qualsiasi modo non è salutare ed è necessario determinare un equilibrio lavoro/vita privata adatto a te.

Essere un imprenditore non è solo sfarzo e glamour, ma se sei appassionato ne vale sicuramente la pena. Non sottovalutare il duro lavoro e, come abbiamo appreso da Tommy Shelby, potrai sollevarti da qualsiasi fallimento fintanto che speranza e fiducia in te stesso rimangano intatte: una chiave vitale per la mentalità imprenditoriale.